RSS Feed Fotovoltaico

  • Impianti fotovoltaici 2016 in Toscana Siena Firenze Grosseto Lucca Arezzo Prato Livorno Massa Carrara Pisa Pistoia: fotovoltaico di qualità superiore chiavi in mano

    Impianti Fotovoltaici nasce per informare al meglio il Cliente sull'impianto fotovoltaico che si sta accingendo a costruire, Impianti fotovoltaici ti aiuta a capire tutti gli aspetti del fotovoltaico in Italia....

  • Impianti Fotovoltaici in Scambio Sul Posto 2016 e Detrazioni Fiscali del 50% per tutto il 2016

     Impianti Fotovoltaici, Benvenuto nel sito dedicato al

    Fotovoltaico 2016

    Preventivi, Progettazione e installazione pannelli solariimpianti solari fotovoltaici chiavi in mano con detrazione fiscale del 50% per tutto il 2016

    Oggi e fino a tutto...

  • Numero Verde Fotovoltaico: Impianti Fotovoltaici Lightland 2016 sempre accanto a nuovi e vecchi Clienti

    Impianti Fotovoltaici Lightland: Per essere sempre più vicini ai clienti che vogliono realizzare un impianto fotovoltaico e per coloro che lo hanno già realizzato e necessitano di manutenzione o chiarimenti...

  • Impianti Fotovoltaici: Pannelli solari, impianti fotovoltaici e aziende: non sono tutti uguali

    Impianti Fotovoltaici nasce per informare al meglio il Cliente sull'impianto fotovoltaico che si sta accingendo a costruire, Impianti fotovoltaici ti aiuta a capire tutti gli aspetti del fotovoltaico in Italia. Impianti...

  • Impianti Fotovoltaici: Nuovi successi scientifici per Lightland

    Impianti Fotovoltaici nasce per informare al meglio il Cliente sull'impianto fotovoltaico che si sta accingendo a costruire, Impianti fotovoltaici ti aiuta a capire tutti gli aspetti del fotovoltaico in Italia. Impianti...

  • Impianti fotovoltaici Lightland: il Tuo impianto con pannelli solari fotovoltaici SunPower. Richiedi un preventivo.

    Impianti Fotovoltaici nasce per informare al meglio il Cliente sull'impianto fotovoltaico che si sta accingendo a costruire, Impianti fotovoltaici ti aiuta a capire tutti gli aspetti del fotovoltaico in Italia. Impianti...

  • Link

    Preventivi FotovoltaicoGold Link Directory NFO, NFO (Eng)Free Web Directory
    Including Renewable Resources, Offer automatic, instant and free directory submissions. Submission4U Free Directorymariorossi.itPosizionamento su Google, Directory Web, Segnala il tuo sito, l'iscrizione è gratuita!

    Caldaie a biomassa, caldaie a legna, caldaie a pellet, caldaie a cippato, stufe a biomassa in Toscana, Powered by Joomla!
    Dimensionamento degli impianti e caldaie a biomassa, pellet, cippato e legna

    Per dimensionare opportunamente la potenza (kW) della caldaia a biomassa e dell'impianto (caldaie a legna, caldaia a pellet, caldaia a cippato) da destinare ad un determinato immobile è necessario calcolare il fabbisogno energetico (kWh/anno) relativo all'immobile stesso. Il calcolo dipende da molteplici fattori, sicuramente dalla zona climatica dell'immobile, dalla forma ed esposizione, dalla sua volumetria degli interni, dalla tipologia costruttiva delle superfici verticali ed orizzontali nonchè dalla loro composizione, dalla presenza di ampie superfici vetrate, etc.

     

    dimensionamento impianto biomassa fabbisogno termico

     

    Attraverso la stima del bilancio delle dispersioni e apporti di calore (sorgenti e pozzi termici) sarà possibile scegliere la potenza dell'impianto termico a biomassa adatto all'immobile in oggetto.

     

    dimensionamento impianto a biomassa

     

    Nel caso di caldaia alimentata a legna/cippato è noto che occorre sottodimensionare leggermente la potenza della caldaia stessa, ossia scegliere una potenza leggermente inferiore rispetto a quanto imporrebbe il calcolo, per permettere una combustione continuata e costante della biomassa legnosa, senza eccessive variazioni di regime della potenza della caldaia (per minimizzare nelle caldaie le formazioni di condense potenziali sugli scambiatori). C'è comunque da far notare che ad oggi l'elettronica ha permeato anche le caldaie a cippato, pellet e legna e le modulazioni di potenza vengono ben gestite dalle variazioni dei flussi di aria primaria e secondaria e del combustibile attraverso anche la misura delle temperature dei fumi (sonde lambda).

    L'impianto a biomassa alimentato con pellet, cippato legna, o qualunque altra biomassa deve lavorare in accoppiata con un accumulo di acqua (puffer) ben dimensionato. Esistono delle formule di calcolo per la scelta della corretta dimensione (litri) del puffer che dipendono dal volume (in litri) della camera di combustione della caldaia e della potenza nominale della stessa. La funzione del puffer è essenzialmente quello di accumulo termico, cioè la garanzia di ottenere una prolungata autonomia termica di riscaldamento e acqua calda sanitaria.

    Infine, l'impianto necessita di un serbatoio di stoccaggio della biomassa che garantirà l'autonomia di funzionamento della caldaia per periodi di una durata almeno mensile. Anche in questo caso è importante operare le giuste scelte, dimensionare il silo di stoccaggio della biomassa in modo da garantire non più di 1 ricarica al mese ma evitando di aumentare oltremodo il lasso di tempo tra una ricarica e l'altra per scongiurare la formazione di processi fermentativi o muffe nella biomassa stoccata.

     

    Il nostro Blog

    Partecipa al nostro Blog

    Blogger

    Seguici su Twitter

    Noi siamo su

    Banner
    New Energia il portale dell'energia alternativa, verde e non

    Visite

    Notizie flash

    RISPARMIO ENERGETICO A TUTTO TONDO (solare termico, fotovoltaico, geotermia, caldaie a condensazione, pompe di calore, puffer, 

     ventilazione domestica controllata e molto altro)? VISITA www.lightland-soluzioni-energia.it