RSS Feed Fotovoltaico

  • Impianti fotovoltaici 2016 in Toscana Siena Firenze Grosseto Lucca Arezzo Prato Livorno Massa Carrara Pisa Pistoia: fotovoltaico di qualità superiore chiavi in mano

    Impianti Fotovoltaici nasce per informare al meglio il Cliente sull'impianto fotovoltaico che si sta accingendo a costruire, Impianti fotovoltaici ti aiuta a capire tutti gli aspetti del fotovoltaico in Italia....

  • Impianti Fotovoltaici in Scambio Sul Posto 2016 e Detrazioni Fiscali del 50% per tutto il 2016

     Impianti Fotovoltaici, Benvenuto nel sito dedicato al

    Fotovoltaico 2016

    Preventivi, Progettazione e installazione pannelli solariimpianti solari fotovoltaici chiavi in mano con detrazione fiscale del 50% per tutto il 2016

    Oggi e fino a tutto...

  • Numero Verde Fotovoltaico: Impianti Fotovoltaici Lightland 2016 sempre accanto a nuovi e vecchi Clienti

    Impianti Fotovoltaici Lightland: Per essere sempre più vicini ai clienti che vogliono realizzare un impianto fotovoltaico e per coloro che lo hanno già realizzato e necessitano di manutenzione o chiarimenti...

  • Impianti Fotovoltaici: Pannelli solari, impianti fotovoltaici e aziende: non sono tutti uguali

    Impianti Fotovoltaici nasce per informare al meglio il Cliente sull'impianto fotovoltaico che si sta accingendo a costruire, Impianti fotovoltaici ti aiuta a capire tutti gli aspetti del fotovoltaico in Italia. Impianti...

  • Impianti Fotovoltaici: Nuovi successi scientifici per Lightland

    Impianti Fotovoltaici nasce per informare al meglio il Cliente sull'impianto fotovoltaico che si sta accingendo a costruire, Impianti fotovoltaici ti aiuta a capire tutti gli aspetti del fotovoltaico in Italia. Impianti...

  • Impianti fotovoltaici Lightland: il Tuo impianto con pannelli solari fotovoltaici SunPower. Richiedi un preventivo.

    Impianti Fotovoltaici nasce per informare al meglio il Cliente sull'impianto fotovoltaico che si sta accingendo a costruire, Impianti fotovoltaici ti aiuta a capire tutti gli aspetti del fotovoltaico in Italia. Impianti...

  • Link

    Preventivi FotovoltaicoGold Link Directory NFO, NFO (Eng)Free Web Directory
    Including Renewable Resources, Offer automatic, instant and free directory submissions. Submission4U Free Directorymariorossi.itPosizionamento su Google, Directory Web, Segnala il tuo sito, l'iscrizione è gratuita!

    Caldaie a biomassa, caldaie a legna, caldaie a pellet, caldaie a cippato, stufe a biomassa in Toscana, Powered by Joomla!
    vendita caldaie a biomassa cippato e legna industriali
    Vendita caldaie e impianti industriali a biomassa

    Disponiamo la vendita delle migliori e più sicure caldaie industriali europee da 150 kW di potenza fino a 5000 kW. Queste caldaie a biomassa vengono alimentate con cippato, ramaglie, scarti legnosi (non trattati) in genere, e pellet. Possono accettare combustibili con un maggior grado di umidità. Sono particolarmente utili per riscaldare e produre acqua calda sanitaria per grandi superfici, per chi ha necessità di calore per processi industriali e nelle centrali di teleriscaldamento. Siamo in grado di vendere impianti con caldaie a biomassa industriali in parallelo per ottenere ogni potenza desiderata. Sono indicate, ad esempio, a chi fino ad oggi ha pagato decine di migliaia di euro di combustibili fossili per produrre calore (ad esempio acqua surriscaldata). Con questi impianti siamo in grado di assicurarti un risparmio (per più di venti anni!!!) di due terzi di ciò pagavi con i combustibili fossili.

     

    contattaci lightland biomasse

     

    Le caldaia ad alta resa Industriali Gilles sono realizzate con finalità di applicazioni industriali. Queste caldaie sono costruite con saldature prive di tensione. La porta frontale, ad isolamento termico, è apribile verso il davanti e permette la completa pulizia dei tiraggi della caldaia. La camera di combustione, alimentata dal basso o dall’alto (per applicazioni dove il combustibile è maggiormente umido, è costruita secondo il principio di corrente continua ed è rivestita con una copertura (sostituibile) in ceramica. Le elevate temperature di combustione e la lunga permanenza dei gas combusti garantiscono una combustione pulita.

    caldaia a a biomassa industriale gilles

     

    La caldaia è dotata di:

    • Soffiante primario e secondario con numero di giri regolabile. Regolazione del rendimento tramite controllo temperatura gas di scarico, sonda Lambda, temperatura del focolare e temperatura della caldaia.

    • Rivestimento ceramico in cemento refrattario altamente resistente al calore.

    • Sottoalimentazione/sovralimentazione del combustibile con porta di combustione in acciaio altamente resistente al calore, inclusi elementi griglia in lega di ghisa refrattaria.

    • Griglia di combustione a passo fine, con elementi in lega di ghisa ad alta resistenza al calore, con cassetto raccolta ceneri sottostante.

    • Porta della camera di combustione posta frontalmente.

    E’ incluso il multiciclone separatore delle ceneri volanti e i cicloni per la pulizia dei gas di scarico dalla cenere volante. Il ciclone è collegato alla caldaia in modo compatto.

    - Rivestimento con cicloni in ghisa.

    - Cono d’eliminazione delle ceneri con rispettivo scarico per il sistema d’evacuazione/contenitore ceneri a secondo della scelta del contenitore in posizione separata.

    E’ sempre inclusi il ventilatore gas di scarico

    Per la generazione e la regolazione della sottopressione della caldaia. Costituito da:

    - robusto rivestimento in acciaio.

    - Girante radiale saldato e bilanciato dinamicamente

    - Motore con albero e piastra di deviazione del calore, predisposto per lavorare ad alte temperature (Classe di isolamento F).

    -Incluso pulizia automatica del fascio tubiero della caldaia

    La pulizia della parte interna dei tubi caldaia atti allo scambio termico avviene per mezzo di un forte getto d’aria compressa. Tale sistema permette di pulire velocemente i tubi, eliminando le ceneri depositate. Per ottenere l’effetto “sacca d’aria” vengono utilizzate valvole speciali che permettono l’immissione di un grande quantitativo di aria in tempi ristretti. Grazie a questa metodologia i tubi rimangono perfettamente puliti a lungo, le operazioni di pulizia sono ridotte al minimo e la temperatura degli scarichi rimane bassa. In questo modo risulta ottimizzato il rendimento della caldaia.

    Inoltre la dotazione comprende:

    - Speciali augelli per getto d’aria con valvole a chiusura immediata, inseriti nelle porte della

    caldaia.

    - Serbatoio aria compressa, sistemato direttamente prima delle valvole, con sistema di controllo pressione e con valvola di sicurezza.

    - Intervallo di pulizia programmabile tramite controllo automatico delle valvole.

    -Le nostre caldaie permettono l’utilizzo di cippato con umidità ammissibile max 50%-60%. Per la resa nominale Max 40%

    -Molte nostre caldaie includono il turbo latore, l’impilatore, accensione automatica (fino 550 kW), eliminazione ceneri, i contenitori 2 x 240 L e il compressore

    Una buona centrale termica deve essere ben integrata con un armadio elettrico a muro. Noi proponiamo:

    Armadio comando elettronico con Regolazione resa variabile tra 30 -100 %, ottimizzazione della combustione, Regolazione lambda, Regolazione sottopressione, Regolazione quantità d’aria, Comando e regolazione dell’intero procedimento, dal silo al trasporto materiale, fino alla caldaia con una SPS industriale. Programmazione secondo la norma mondiale IEC 61131-3, regolazione efficiente grazie al know-how fondato dato dalla lunga esperienza della casa. Con diversi circuiti di regolazione possono essere ottenute basse emissioni, anche in presenza di umidità, della presenza di pezzi di legna di dimensioni variabili, e differenti poteri calorifici del materiale combustibile. Un eventuale guasto generale viene segnalato in maniera standard e può essere messo in allarme tramite un sistema di teleallarme come testo parlato o tramite SMS. Nessun problema di messa in funzione in autunno, perché non sono richieste batterie per mantenere la memoria. Cablaggio all’armadio elettrico in un’area di 3 m attorno alla caldaia. Collegamento di tutti i motori di trasmissione e delle ventole, cablaggio elettrico incluse canaline copricavo.

    - Sicurezza termica di flusso. Valvola termica di nebulizzazione per lo spegnimento automatico dell’impianto. Grazie al servosistema pilotato è possibile ottenere l’interruzione della alimentazione del combustibile solido.

    La sicurezza per il ritorno di fiamma e per ulteriri sminuzzamenti del materiale combustibile grossolano è delegata alla Rotocella. Questo è un dispositivo di sicurezza brevettato che mantiene sempre separati il vano cippato dal vano caldaia (come le porte girevoli degli alberghi). Costruzione massiccia in ghisa con rotocella d’acciaio. Rotore piegato nel senso di rotazione, con lamelle in metallo temprato e affilato. Controfilo con acciaio temprato per utensili. Dispositivo di protezione collaudato contro il ritorno di fiamma. Incluso motore. Data la conformazione delle alette, anche in assenza di corrente elettrica il vano pellet è separato e chiuso rispetto al bruciatore caldaia.

    rotocella industriale gilles rotocella gilles

    In una centrale termica industriale vanno eliminati per sempre i possibili blocchi della coclea e per questo che vi discriviamo il nostro Braccio estrazione. Estrazione per silo montato in fabbrica o bunker per l'estrazione di trucioli, cippato, piallatura, pellet, ecc. Due massicci bracci piegati rendono possibili un piccolo raggio d’azione; incl. piastra di pressione, motoriduttore e dispositivo di pre tensionamento. Max. altezza svuotamento in caso di cippato: 6 m. Max. altezza di svuotamento in caso di pellet o brikett di legno: 2,5 m. Incluso 1 tratto sicurezza GILLES, con valvole termiche sprinkler per lo spegnimento automatico. Attraverso la servoassistenza ad anello della parte ad inserimento, avviene l’interruzione del materiale combustibile tra caldaia e deposito. Incluso adattamento del diametro. Albero pieno diametro 60 mm, spessore della lamina della coclea 8 mm, lamina coclea saldata interamente, adatto per una grandezza materiale cippato di max. G50.

    estrazione cippato silo estrattore cippato gilles

    Il nostro impianto di estrazione termina con la coclea. Esso è un Albero in acciaio pieno avente diametro di 60 mm, spessore della lamina della coclea di 8 mm, lamina coclea saldata interamente, struttura adatta per una grandezza materiale (cippato) di max. G50 o G30.

    estrazione cippato 2

    Ovviamente siamo in grado di fornire sistemi di estrazione a rastrelli e sistemi per apertura silo cippato carrabili.

    portellone silo cippato gilles rastrelli gilles

     

     

    Il nostro Blog

    Partecipa al nostro Blog

    Blogger

    Seguici su Twitter

    Noi siamo su

    Banner
    New Energia il portale dell'energia alternativa, verde e non

    Visite

    Notizie flash

    RISPARMIO ENERGETICO A TUTTO TONDO (solare termico, fotovoltaico, geotermia, caldaie a condensazione, pompe di calore, puffer, 

     ventilazione domestica controllata e molto altro)? VISITA www.lightland-soluzioni-energia.it